Body building Che cos’è

Body building Che cos’è



Il body building è letteralmente la “costruzione del fisico”, ossia l’intervento volto a sviluppare la massa muscolare secondo criteri di bellezza propri di questa disciplina, che prevedono un accrescimento dei muscoli decisamente superiore rispetto alla norma.
A che cosa serve

Il fine di questa trasformazione corporea non è lo sviluppo della forza fisica ma esclusivamente il raggiungimento di fini estetici, ossia la “bellezza” secondo i canoni del body building.

L’accrescimento muscolare può essere perseguito anche per fini agonistici, ossia con lo scopo di partecipare alle competizioni nazionali e internazionali organizzate dalle diverse associazioni che regolano la disciplina; in queste competizioni il body builder viene giudicato per le proporzioni, l’armonia e la simmetria che lo sviluppo muscolare ha dato al suo corpo.
Come si pratica

L’accrescimento muscolare è ottenuto praticando costantemente faticosi esercizi fisici e seguendo una dieta mirata.

Gli esercizi comportano generalmente sforzi brevi e intensi e sono svolti con carichi (come pesi, bilancieri e specifici macchinari), da spingere o sollevare.

L’allenamento si diversifica sulla base dell’entità del carico, del numero di ripetizioni dell’esercizio, dell’intensità con cui si sollecita un certo gruppo muscolare e anche della durata del tempo di risposo riservato a un determinato gruppo di muscoli in modo che possa rigenerarsi e sviluppare una massa maggiore.

La dieta è basata generalmente sul consumo di numerosi pasti nell’arco della giornata e sulla preferenza per alimenti ricchi di proteine come carne, uova, latte e pesce. Sono consumati spesso anche alimenti ricchi di carboidrati come riso e pasta per restituire all’organismo le energie spese.
Chi può praticarlo

Il body building è una disciplina che richiede un allenamento costante con il quale si cerca di portare i muscoli al massimo sforzo che possono sopportare; per questo è adatto solo a chi non ha patologie muscolari, cardiache o fisiche in generale.

È quindi sconsigliato nell’età dello sviluppo per evitare una stimolazione della muscolatura troppo consistente e un’eccessiva riduzione della massa grassa.
Controindicazioni

Per lungo tempo, e in particolare negli anni ’80, nel mondo del body building è stata tollerata l’assunzione di sostanze che favoriscono lo sviluppo della massa muscolare ma che, nelle dosi in cui spesso erano assunte, possono dare luogo a disturbi e scompensi metabolici anche gravi.

In particolare si è verificato un vasto uso di steroidi anabolizzanti che, avendo un’azione simile all’ormone maschile testosterone, incrementavano la massa muscolare.

Oggi è noto che l’abuso di queste sostanze può causare scompensi metabolici e infertilità negli uomini e fenomeni di mascolinizzazione, con irregolarità nel ciclo mestruale e riduzione del seno, nelle donne.

Nessun commento:

Posta un commento

Spero che l’articolo che ho scritto ti abbia dato delle informazioni utili.
Ti sei iscritto a questo blog?
Mi farebbe molto piacere ricevere un tuo commento. Mi aiuta nel proseguire il mio lavoro di diffusione di nuovi modi per stare bene e vivere serenamente.
Ti ringrazio inoltre se vorrai iscriverti nel mio blog e condividere questo articolo sui social.
Translate in Italian language.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

Dona a chi impiega il suo tempo per gli altri con amore e altruismo. dona per alimentare il bene.

ATTENZIONE A TUTTI I SITI INTERNET

COMPRESO QUESTO...
ATTENZIONE Le informazioni contenute in questo sito(anche se selezionate con attenzione) come in tantissimi altri siti internet,sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l'utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l'utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.