TRADUTTORE

LO IODIO - A COSA SERVE

IODIO:
E' indispensabile per il buon funzionamento della tiroide e fa parte integrante degli ormoni tiroidei. Incide sulla crescita e sullo sviluppo mentale, influisce sul ritmo cardiaco e sulla circolazione. È uno dei regolatori dello sviluppo fisico e intellettuale e della salute in generale. La sua deficenza produce il gozzo, l'ipotiroidismo.
Durante la gravidanza il trattamento con iodio � essenziale per la prevenzione del cretinismo; la sua carenza pu� aumentare il rischio di cancro della mammella e di mastopatia fibrocistica.
Dosi consigliate: 150 mcg per gli adulti, 200 mcg durante l'allattamento, 175 mcg in gravidanza.
Fonti alimentari: Alghe e Animali marini. (da 30 a 300 microgrammi per 100 gr.), Sale marino integrale, Vegetali cresciuti in terreno ricco di jodio:, cipolle, latte.
Lo iodio � anche un potente antisettico efficace contro un grande numero di batteri. 


La OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) raccomanda 150 mcg al giorno di iodio per le persone adulte.La carenza di iodio si manifesta con le frequenti sinusiti, palpitazioni, stanchezza cronica, caduta dei capelli, ipercolesterolemia, sovrappeso. In media il nostro organismo contiene 14 mg di iodio dai quali dipende la produzione del'ormone tiroxina che serve per il mantenimento del metabolismo cellulare di ogni tipo di tessuto.

Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

FORMAZIONE - LEARNING - Scegli in cosa vuoi essere il migliore

Corso Marketing Management Generale

OCCASIONE LAST MINUTE SOLO PER GLI ISCRITTI A QUESTO BLOG

OGGI SCONTI

I post + cliccati della settimana

Collaborare

Collaborare

Dona a chi impiega il suo tempo per gli altri con amore e altruismo. dona per alimentare il bene.

ATTENZIONE A TUTTI I SITI INTERNET

COMPRESO QUESTO...
ATTENZIONE Le informazioni contenute in questo sito(anche se selezionate con attenzione) come in tantissimi altri siti internet,sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l'utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l'utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.