PSICOFITNESS "La Rivoluzione del Benessere" - NEUROSCIENZA - Raymond Bard

Il progetto "Psicofitness" si propone di riportare nell'ambito della scienza il campo del benessere psicofisico.
 In tempi sono sicuramente maturi: moltissimi di noi in un modo o nell'altro si dedicano a pratiche di benessere: dallo yoga alla meditazione, dalla cura dell'alimentazione all'esercizio fisico, dal cercare gruppi che siano in sintonia con noi alla gestione delle nostra emotività. Nonostante la straordinaria diffusione di queste pratiche ed alla crescita esponenziale dell'industria del benessere, come ben descritto dall'economista Paul Zane Pilner ne "La Rivoluzione del Benessere", l'ambiente medico e scientifico si rivolge ad esse con scetticiscmo attribuendo i loro effetti alla semplice suggestione oppure al semplice rilassamento che indurrebbero, trascurando ciò che le neuroscienze stanno chiaramente dimostrando in questi ultimi anni. Molte pratiche rivolte al benessere cambiamo il funzionamento del nostro cervello, proteggendolo, disintissicandolo e addirittura stimolandone la crescita. Purtroppo a tutt'oggi le pratiche del benessere, proprio per la disattenzione dell'ambiente scientifico, si basano principalmente sul buon senso e sull'esperienza ma mancano di una base validata scientificamente e, visto che incidono profondamente sulla qualità di vita di ognuno di noi, è arrivato il momento di creare questa base, capace di aiutarci a discriminare tra pratiche realmente efficaci da quelle che non lo sono. Proprio per questo nasce la Psicofitness, come progetto capace di dare un fondamento scientifico a ciò che la pratica ci dimostra, cioè che possiamo star bene e con il benessere psicofisico creare la piattaforma indispensabile per il lungo cammino verso una vita felice. Il libro "Psicofitness. Una nuova scienza per il benessere della mente" rappresenta la prima tappa di questo progetto. Una tappa che è necessariamente incompleta ma che rappresenta il nucleo di partenza di un cammino che diventerà sempre più deciso e determinato a partire dal coinvolgimento di tutti Voi, che come me cercate la via verso la serenità, con i vostri suggerimenti, le vostre critiche ed il vostro incoraggiamento..... Tra le aree principali di impegno dell'equipe psicofitness, sono di particolare rilievo l'area della prevenzione e benessere rivolto alle istituzioni scolastiche e l'area benessere aziendale rivolto al mondo dei manager che presentano particolari difficoltà nella gestione dello stress e del proprio benessere psicofisico. Ecco alcuni principi guida di questo progetto: L'importanza di rispettare la Persona Umana La centralità del Metodo e del Pensiero Scientifico come Guide Imprescindibili. La necessità di pensare alla persona come un Soggetto Complesso che è il risultato della sua genetica, delle esperienze di vita e del contesto relazionale in cui vive. La consapevolezza delle Profonda Ignoranza sui meccanismi della nostra mente e del nostro cervello e della lunga strada che la ricerca e la riflessione umana dovrà percorrere. L'importanza dell'attività di Team nella gestione della conoscenza e della salute mentale. Il ruolo centrale di una discussione aperta e trasparente come punto di partenza per la crescita individuale e sociale. Riguardo l'alimentazione ..Non dimentichiamoci che ogni alimento è composto da sostanze che non soltanto forniscono energia, ma contengono sostanze capaci di influenzare i neurotrasmetittori da cui dipendono le nostre emozioni ed il nostro umore e colpiscono anche i nostri sensi, soprattutto l’olfatto, il gusto e la vista...........La combinazione alimentare ottimale per ciascuno di noi dipende dall’integrazione dei nostri bisogni fisici e mentali ed la nostra psicofitness dipende dalla capacità di trovare la corretta chiave di lettura dei nostri bisogni. In questo senso decondizionarsi dai bisogni indotti dalla cultura e dal mercato per ricondizionarci ai nostri bisogni naturali ascoltando attentamente il nostro corpo, è la strada maestra verso una alimentazione orientata ad un benessere psico-fisico.......

Nessun commento:

Posta un commento

Questo post ti ha dato informazioni utili ?
Un tuo commento mi aiuta a migliorare e nel proseguire la mia Mission.
Ti ringrazio inoltre se vorrai iscriverti nel mio blog e condividere questo articolo nei tuoi social.

Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

Dona a chi impiega il suo tempo per gli altri con amore e altruismo. dona per alimentare il bene.

I + CLICCATI DELLA SETTIMANA SU RAYMONDBARD.COM

ATTENZIONE A TUTTI I SITI INTERNET

COMPRESO QUESTO...
ATTENZIONE Le informazioni contenute in questo sito(anche se selezionate con attenzione) come in tantissimi altri siti internet,sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l'utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l'utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.