CONSULENZA

CONSULENZA TELEFONICA con Raymond Bard
Ogni giorno dalle 19 alle 20 sabato e Domenica dalle 10 alle 12
(Solo per gli iscritti e chi si iscrive a questo sito Internet)
Come fare: Effettua libera donazione tramite ricarica telefonica Wind al numero 3202181316 poi invia un messaggio per appuntamento telefonico.
A fine conversazione vi sarà chiesta una libera donazione in base al gradimento tramite bonifico bancario.



TRADUTTORE

PERCHè IL DENARO RENDE SCHIAVI - CHI COMANDA IL MOND ? - IL SIGNORAGGIO

ECCO ALCUNI COMMENTI PRESI IN RETE DA PERSONE  SVEGLIE:

* Non è una bufala è un dato di fatto...non è una teoria basta ragionare per capire

*Cose già dette e risapute.....Nessuno farà mai nulla.Ne tantomeno nessuno ha l'intenzione di togliere la facoltà di stampare denaro alle banche.A tutti va bene così.La vigliaccheria ha lasciato il posto alla rassegnazione.

* IL GOVERNO ha ridotto la spesa pubblica e, anche gli altri paesi stanno seguendo questi '' tagli pubblici ''..........Il perche' di questi '' tagli pubblici '' ?????? Semplice, perche' dobbiamo un sacco di soldi alla banca centrale che precedentemente c'è li ha '' prestati ''.......E il bello è che nei TG o nei programma TV nessuno dice a chi dobbiamo questi soldi ( debito pubblico )......

* Se tutta la moneta viene creata a debito e ad interesse, e questo è un fatto, e gli interessi non vengono creati, è ovvio che non si riuscirà mai a pagarli.
Es: Se tutte le banconote da 100 euro vengono emesse al costo di 102,50, avrò sempre bisogno di un'altra banconota da 100 per pagare i 2,5 di interesse della precedente, e continuerò ad indebitarmi.

* Scippati della nostra sovranità monetaria. In TV parlano sempre di debito e deficit pubblico, ma mai nessuno che sia mai stato degno e capace di spiegare com'è nato. Altro che spesa folle. BankItalia è una S.p.A. detenuta per il 60% da Intesa San Paolo e Unicredit, ergo il nostro caro Governatore è stipendiato dalle banche. Altro che prestatore d'ultima istanza.

* E il punto è proprio questo, mi sono documentato e non poco (cerco informazioni da circa un anno) e ne so abbastanza ormai. Il signoraggio al suo stadio primario (quando bankitalia da i soldi appena stampati allo stato) aumenta il nostro debito pubblico di circa 700 milioni di euro l'anno, e non lo sto dicendo io, è stato stabilito dal TAR di lecce.

Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

FORMAZIONE - LEARNING - Scegli in cosa vuoi essere il migliore

Corso Marketing Management Generale

OCCASIONE LAST MINUTE SOLO PER GLI ISCRITTI A QUESTO BLOG

OGGI SCONTI

I post + cliccati della settimana

Collaborare

Collaborare

Dona a chi impiega il suo tempo per gli altri con amore e altruismo. dona per alimentare il bene.

ATTENZIONE A TUTTI I SITI INTERNET

COMPRESO QUESTO...
ATTENZIONE Le informazioni contenute in questo sito(anche se selezionate con attenzione) come in tantissimi altri siti internet,sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l'utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l'utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.