CONSULENZA

CONSULENZA TELEFONICA con Raymond Bard
Ogni giorno dalle 19 alle 20 sabato e Domenica dalle 10 alle 12
(Solo per gli iscritti e chi si iscrive a questo sito Internet)
Come fare: Effettua libera donazione tramite ricarica telefonica Wind al numero 3202181316 poi invia un messaggio per appuntamento telefonico.
A fine conversazione vi sarà chiesta una libera donazione in base al gradimento tramite bonifico bancario.



TRADUTTORE

La S-adenosil metionina (SAM)

La S-adenosil metionina (SAM)

La S-adenosil metionina (SAM) è un coenzima coinvolto nel trasferimento di gruppi metile (un processo definito metilazione). La SAM fu descritta per la prima volta nel 1952 dal ricercatore italiano Giulio Cantoni[1] La molecola è sintetizzata dalla metionina adenosiltransferasi (numero EC 2.5.1.6) a partire da adenosina trifosfato (ATP) e metionina. La molecola è anche conosciuta con il nome ademetionina o SAMe ed è il principio attivo di un noto farmaco commercializzato in Italia sotto il nome di Samyr che rientra nella categoria degli antidepressivi in classe C (cioè a totale carico del paziente) mentre negli Stati Uniti è considerato un integratore alimentare. La S-adenosil-metionina (SAM-e) è un composto naturalmente presente nell’organismo dove favorisce il processo di metilazione mediante il quale dei gruppi metile (un atomo di carbonio e tre di idrogeno) sono trasferiti da una molecola a un’altra. La metilazione è indispensabile per molti processi enzimatici e la SAM-e è la migliore di tutti i donatori di metile. Infatti, la SAM-e è stata sottoposta a dozzine di studi clinici comprendenti migliaia di pazienti. > La SAM-e interviene in modo critico nella sintesi del tessuto connettivo, calma i dolori articolari, favorisce la mobilità e protegge la cartilagine dalla degenerazione. Nel 2002, una agenzia governativa americana, l’Agency for Healthcare Research and Quality (AHRQ), ha concluso che la SAM-e era l’ 80 % più efficace di un placebo per alleviare i dolori associati all’artrosi, e che era anche più efficace degli anti-infiammatori non steroidei (NSAIDS) per trattarla. I NSAIDS sono associati a degli effetti secondari seri mentre la SAM-e, ha degli effetti benefici che si estendono a tutto l’organismo. > La SAM-e sostiene la sintesi epatica del glutatione, un antiossidante essenziale. Stimola la detossificazione del fegato e la sua rigenerazione. E’ stata utilizzata nel trattamento delle cirrosi e per facilitare il disamore per l’alcool e per le altre droghe. > La SAM-e permette di trattare naturalmente le depressioni senza effetti secondari, meglio che con altri antidepressivi. La SAM-e accresce simultaneamente il livello di diversi neurotrasmettitori deficienti nei pazienti trattati per la depressione. > La metilazione favorita dalla SAM-e è un elemento chiave del processo di produzione di energia e permette specialmente il riciclaggio della adenosina trifosfato (ATP). > La SAM-e interviene positivamente nei meccanismi dovuti all’invecchiamento proteggendo l’acido desossiribonucleico (DNA) dalla metilazione. > La SAM-e può anche prevenire l’invecchiamento cerebrale: in un recente studio su animali, la SAM-e ha accresciuto del 50 % il livello di glutatione nel cervello e del 98 % il livello dei suoi metaboliti enzimatici. Decresce del 46 % un marcker dell’attività radicalare e, in cultura, del 55 % la perossidazione dei lipidi. > La SAM-e è un nutrimento forte e pluripotente che può cambiare la vita dei suoi utilizzatori, ma soltanto se viene presa in quantità adeguata e nella forma appropriata. Abbiamo introdotto la SAM-e in Europa nel 1998 e benchè il suo prezzo sia diminuito di più del 70 %, la SAM-e resta un nutrimento costoso. Si deve sapere in effetti che: > la SAM-e è una molecola chirale che esiste in due forme: un isomero attivo (S, S), e un isomero inattivo (R, S). Tutte le SAM-e contengono questi due isomeri in differenti percentuali. La SAM-e è una molecola altamente reattiva e di conseguenza molto fragile, che si degrada molto rapidamente sotto l’effetto del calore, dell’umidità o degli acidi gastrici. Infatti una SAM-e mal conditionata si degrada in qualche ora, determinando una totale assenza di attività biologica. Per preservare la SAM-e dal calore e dall’umidità, è indispensabile mettere ogni compressa in un doppio blister di alluminio. Per preservarla dagli acidi gastrici, deve essere rivestita da una pellicola gastroresistente: gli studi farmacocinetici mostrano che queste hanno dei livelli serici massimi. Un tale condizionamento ha un costo elevato ma è tutto semplicemente indispensabile. SAM-e, l'integratore dietetico per migliorare l'umore Il SAM-e (S-adenosilmetionina) trattasi di un residuo che si presenta, naturalmente, in tutti gli organismi viventi. Nei soggetti umani, il SAM-e si distribuisce attraverso tutto l'organismo e viene coinvolto nei processi biochimici molteplici. L'organismo umano è il responsabile principale della produzione del SAM-e relativo, in quanto l'alimentazione non fornisce una quantità sufficiente dello stesso. I ricercatori scientifici sono a conoscenza del fatto che la presenza di SAM-e diminuisce nell'organismo degli individui, con l'avanzare degli anni e che, in altre categorie di individui, senza escludere coloro che soffrono di depressione e di disturbi del fegato, tende ad avere livelli ancora più bassi. Benefici Miglioramento dell'umore Migliora l'umore, mediante l'aumento del livello sano della dopamina e della serotonina, ossia i neurotrasmettitori, i quali promuovono il benessere generale delle funzioni delle cellule del cervello Flessibilità delle articolazioni Incrementa la flessibilità delle articolazioni, contribuendo a mantenere la cartilagine sana, in quanto la stessa si deteriora con l'esercizio fisico ed il passare degli anni Salute del fegato Favorisce la disintossicazione ed il benessere generale delle funzioni del fegato Rendimento psicologico Il SAM-e coadiuva le funzioni del cervello dagli effetti relativi della metilazione. La metilazione è il processo tramite il quale un'unità di quattro atomi, conosciuta come gruppo metilico, ossia un'unità d' un carbonio e di tre atomi di idrogeno, è trasferita da una molecola ad un'altra. Fra tutte le sostanze che provvedono il metilico e delle quali si conosce l'esistenza nel processo metabolico dei mammiferi, il SAM-e costituisce quella di importanza maggiore. La fornitura dei gruppi metilici influenza le funzioni adeguate dei processi metabolici molteplici, fra i quali il rendimento psicologico ed energetico, ed il metabolismo del DNA. I neurotrasmettitori, che sono le sostanze coinvolte nella comunicazione di cellula a cellula del cervello, costituiscono i risultati delle sostanze dei processi reattivi di metilazione nei mammiferi. Questi residui comprendono la levodopa (L-dopa), la dopamina, la epinefrina e la colina fosfatica (componente della lecitina) Rendimento energetico Il SAM-e per la forma di metilazione relativa costituisce un fattore critico per il rendimento energetico adeguato, durante il processo di trasformazione del guanidinoacetato in creatina. La creatina si metabolizza nella creatina fosfato, la quale costituisce un fattore importante per il riciclaggio dell'ADP ad ATP. La creatina incrementa le prestazioni fisiche in maniera eccellente, riduce l'affaticamento di esercitazione ed aumenta la capacità di recupero dopo l'esercizio fisico Longevità La metilazione del DNA è rinomata per l'importanza relativa nella prevenzione delle imperfezioni del DNA. La metilazione del DNA è rinomata per il contributo relativo nel processo contro l'invecchiamento. Una metilazione adeguata attraverso le sostanze, quali il SAM-e, favorisce positivamente il processo di longevità. E' risaputo che gli studi farmacocinetici dimostrino che l'integrazione dietetica del SAM-e, per via orale, costituisce l'integrazione di efficacia maggiore, quando è enterico rivestito con i polimeri speciali e resistenti all'azione del liquido gastrico. Il SAM-e, quando è enterico rivestito, produce dei risultati di SAM-e di livello elevato nella circolazione sanguigna. Le ricerche, a breve o a larga scadenza, hanno dimostrato che il SAM-e costituisce un prodotto sicuro, privo di effetti tossici e ad azione efficace, per incrementare il benessere psico-fisico dell'individuo DOSI: Curativa da 400 a 800 mg per giorno a stomaco vuoto, secondo i vostri bisogni o su consiglio del vostro terapeuta. A titolo preventivo, prendere da 200 a 400 mg al giorno. Questo prodotto conviene ai vegetariani. Ricercato e Pubblicato da Raymond Bard

Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

FORMAZIONE - LEARNING - Scegli in cosa vuoi essere il migliore

Corso Marketing Management Generale

OCCASIONE LAST MINUTE SOLO PER GLI ISCRITTI A QUESTO BLOG

OGGI SCONTI

I post + cliccati della settimana

Collaborare

Collaborare

Dona a chi impiega il suo tempo per gli altri con amore e altruismo. dona per alimentare il bene.

ATTENZIONE A TUTTI I SITI INTERNET

COMPRESO QUESTO...
ATTENZIONE Le informazioni contenute in questo sito(anche se selezionate con attenzione) come in tantissimi altri siti internet,sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l'utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l'utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.