TRADUTTORE

NEUROTRASMETTITORI E DROGHE INTELLIGENTI

  NEUROTRASMETTITORI E DROGHE INTELLIGENTI

Sostanze Nootrope 

I medicinali ad effetto nootropo sono generalmente disponibili soltanto previa prescrizione medica o importazione personale. Le altre sostanze nootrope elencate qui sotto sono invece già presenti in natura, sono dunque alimenti o componenti della pianta disponibili nei negozi di alimentari e usate come supplementi nutrizionali. L'effetto di queste sostanze è soggettivo varia cioè da individuo ad individuo.

Rifornimento ed aumento dei neurotrasmettitori 

Il pensiero è un processo biologico molto esigente. Implica l'uso di neuroni che a loro volta richiedono l'uso di svariati neurotrasmettitori, e anche se questi ultimi sono riutilizzabili sino ad un certo limite, possono esaurirsi. L'esaurimento di neurotrasmettitori porta ad una inevitabile riduzione delle prestazioni mentali, che può includere:

I neurotrasmettitori hanno bisogno di essere alimentati, e di questo se ne occupa il corpo utilizzando le sostanze assunte nella dieta alimentare. Mantenere l'equilibrio neurochimico a livelli ottimali ha i suoi corrispondenti benefici sulle prestazioni cerebrali, permette infatti il miglioramento della resistenza e dell'agilità mentale portandola anche oltre i limiti dell'individuo.
Relativamente all'età del cervello, l'abilità di produrre e mantenere rispondente il livello dei neurotrasmettitori diminuisce. Così, la teoria è quella di sostenere il cervello con un ampio rifornimento delle sostanze necessarie alla produzione di neurotrasmettitori in modo da ristabilire nell'individuo i livelli ottimali e aiutare il cervello a mantenere reattive e funzionali le abilità cognitive.

Rifornimento ed aumento dei neurotrasmettitori 

Il pensiero è un processo biologico molto esigente. Implica l'uso di neuroni che a loro volta richiedono l'uso di svariati neurotrasmettitori, e anche se questi ultimi sono riutilizzabili sino ad un certo limite, possono esaurirsi. L'esaurimento di neurotrasmettitori porta ad una inevitabile riduzione delle prestazioni mentali, che può includere:

I neurotrasmettitori hanno bisogno di essere alimentati, e di questo se ne occupa il corpo utilizzando le sostanze assunte nella dieta alimentare. Mantenere l'equilibrio neurochimico a livelli ottimali ha i suoi corrispondenti benefici sulle prestazioni cerebrali, permette infatti il miglioramento della resistenza e dell'agilità mentale portandola anche oltre i limiti dell'individuo.
Relativamente all'età del cervello, l'abilità di produrre e mantenere rispondente il livello dei neurotrasmettitori diminuisce. Così, la teoria è quella di sostenere il cervello con un ampio rifornimento delle sostanze necessarie alla produzione di neurotrasmettitori in modo da ristabilire nell'individuo i livelli ottimali e aiutare il cervello a mantenere reattive e funzionali le abilità cognitive.

 

Energia cerebrale e miglioramento dell'apporto di ossigeno al cervello 


  • Acetil-L-Carnitina - Aminoacido. Utilizzato per il trasporto degli acidi grassi dal citosol al mitocondrio, dove verranno utilizzati per produrre ATP. Effetto sinergico con l'acido lipoico
  • Cromo - Stabilizza i livelli di glucosio nel sangue agevolando la concentrazione
  • Coenzima Q-10 (Ubichinone) - Aumenta il trasporto di ossigeno attraverso il mitocondrio della cellula.
  • Creatina - Aumenta l'energia cerebrale agevolando la produzione di ATP
  • Acido Lipoico - Effetto sinergico con Acetyl-L-Carnitina.
  • Piracetam - Migliora l'attenzione, il flusso sanguigno, l'apporto di ossigeno e il recupero dopo Ictus
  • Piritinolo (Pyritinol) - Medicinale. Aumenta l'assorbimento di ossigeno e glucosio da parte del cervello, e permette al glucosio di passare più rapidamente attraverso la barriera ematoencefalica. Migliora le funzioni generali del cervello. È riconosciuto come un potente anti-ossidante.
  • Vinpocetina - Migliora la microcircolazione cerebrale. Aumenta l'apporto di ossigeno al cervello

Agilità mentale, concentrazione, resistenza e attenzione


  • Adrafinile (Olmifon) - Medicinale. Stimolante del SNC
  • Caffeina - Migliora la concentrazione e l'inventiva ma ostacola i processi di memorizzazione. La caffeina è la sostanza psicoattiva più usata in tutto il mondo.
  • Caffè - Contiene caffeina. il caffè fermentato è riconosciuto come un potente antiossidante.
  • Nicergolina - Medicinale. La nicergolina è un derivato dell'ergoloide mesilato. Utilizzata per curare la demenza senile. Può inoltre aumentare l'agilità mentale e la percezione attraverso i 5 sensi. Aumenta la vigilanza.[8] Aumenta il flusso del sangue all'interno delle arterie e l'uso di ossigeno e glucosio da parte del cervello.
  • Nicotina - Aiuta la concentrazione. Possiede svariati effetti collaterali. Provoca un elevato tasso di dipendenza.
  • Cocaina - Aumenta la concentrazione e la lucidità. Provoca un elevato tasso di dipendenza e molti effetti collaterali, anche gravi.
  • Metilfenidato (Ritalin) - Medicinale principalmente usato nella cura dell'ADHD
  • Destroamfetamina - (Adderall, Dexedrine) - Medicinale.
  • Piracetam - Migliora l'attenzione, il flusso sanguigno, l'apporto di ossigeno e il recupero dopo Ictus
  • Teofillina
  • Amfetamina

Aumento della memoria e stimolanti dell'apprendimento

Tutti i "nergici" elencati più in basso, sono agenti sospetti nell'aumento della memoria (codifica e richiamo), e come ogni nootropo migliorano le funzioni generali del cervello offrendo un supporto maggiore di sangue, ossigeno, e funzionano da stimolanti e protettori.


Stimolatori della crescita nervosa, e agenti protettivi 


  • Acetil-L-carnitina (ALCAR) - Amminoacido. Inibisce la formazione di lipofuscina.
  • Idebenone - Stimola la crescita nervosa, e possiede gli stessi effetti del Coenzima Q10 senza conservarne i pericolosi effetti collaterali.
  • Inositolo - Rafforza i neuroni, rendendoli più resistenti a possibili danni.
  • Vitamina C - Vitamina coinvolta nella sintesi del collagene. Rafforza i neuroni , rendendoli meno esposti a possibili danni. La Vitamina C partecipa inoltre come co-fattore nella produzione di dopamina.

Droghe con possibili effetti nootropici 


  • Amfetamine - Prescritta per il trattamento di ADHD (Sindrome da deficit di attenzione e iperattività), narcolessia, e in certi casi di obesità. È utilizzata come pillola anti-fatica dai piloti nelle forze armate. Aumenta attenzione, concentrazione, vigilanza, resistenza e desiderio sessuale. Hanno numerosi effetti collaterali, e l'uso ricreazionale di questa sostanza è vietato nella maggior parte del mondo.
  • LSD - Droga allucinogena. A bassissime dosi (1 microgrammo) ha effetti simili a quelli dell'Idergina. Il sovradosaggio comporta Allucinogeno e Enteogeno. Può inoltre causare distorsioni della coscienza, psicosi e sinestesia.
  • Pemolina
  • Psilocibina
  • Psilocina
  • MDPV

 

Cibi nootropi 

Esistono anche cibi normalmente consumati nella dieta, che contengono sostanze ad effetti nootropici.


Energia cerebrale e miglioramento dell'apporto di ossigeno al cervello 


  • Acetil-L-Carnitina - Aminoacido. Utilizzato per il trasporto degli acidi grassi dal citosol al mitocondrio, dove verranno utilizzati per produrre ATP. Effetto sinergico con l'acido lipoico
  • Cromo - Stabilizza i livelli di glucosio nel sangue agevolando la concentrazione
  • Coenzima Q-10 (Ubichinone) - Aumenta il trasporto di ossigeno attraverso il mitocondrio della cellula.
  • Creatina - Aumenta l'energia cerebrale agevolando la produzione di ATP
  • Acido Lipoico - Effetto sinergico con Acetyl-L-Carnitina.
  • Piracetam - Migliora l'attenzione, il flusso sanguigno, l'apporto di ossigeno e il recupero dopo Ictus
  • Piritinolo (Pyritinol) - Medicinale. Aumenta l'assorbimento di ossigeno e glucosio da parte del cervello, e permette al glucosio di passare più rapidamente attraverso la barriera ematoencefalica. Migliora le funzioni generali del cervello. È riconosciuto come un potente anti-ossidante.
  • Vinpocetina - Migliora la microcircolazione cerebrale. Aumenta l'apporto di ossigeno al cervello

Agilità mentale, concentrazione, resistenza e attenzione 


  • Adrafinile (Olmifon) - Medicinale. Stimolante del SNC
  • Caffeina - Migliora la concentrazione e l'inventiva ma ostacola i processi di memorizzazione. La caffeina è la sostanza psicoattiva più usata in tutto il mondo.
  • Caffè - Contiene caffeina. il caffè fermentato è riconosciuto come un potente antiossidante.
  • Nicergolina - Medicinale. La nicergolina è un derivato dell'ergoloide mesilato. Utilizzata per curare la demenza senile. Può inoltre aumentare l'agilità mentale e la percezione attraverso i 5 sensi. Aumenta la vigilanza.[8] Aumenta il flusso del sangue all'interno delle arterie e l'uso di ossigeno e glucosio da parte del cervello.
  • Nicotina - Aiuta la concentrazione. Possiede svariati effetti collaterali. Provoca un elevato tasso di dipendenza.
  • Cocaina - Aumenta la concentrazione e la lucidità. Provoca un elevato tasso di dipendenza e molti effetti collaterali, anche gravi.
  • Metilfenidato (Ritalin) - Medicinale principalmente usato nella cura dell'ADHD
  • Destroamfetamina - (Adderall, Dexedrine) - Medicinale.
  • Piracetam - Migliora l'attenzione, il flusso sanguigno, l'apporto di ossigeno e il recupero dopo Ictus
  • Teofillina
  • Amfetamina

Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

FORMAZIONE - LEARNING - Scegli in cosa vuoi essere il migliore

Corso Marketing Management Generale

OCCASIONE LAST MINUTE SOLO PER GLI ISCRITTI A QUESTO BLOG

OGGI SCONTI

I post + cliccati della settimana

Collaborare

Collaborare

Dona a chi impiega il suo tempo per gli altri con amore e altruismo. dona per alimentare il bene.

ATTENZIONE A TUTTI I SITI INTERNET

COMPRESO QUESTO...
ATTENZIONE Le informazioni contenute in questo sito(anche se selezionate con attenzione) come in tantissimi altri siti internet,sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l'utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l'utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.