Consulenza Telefonica

Consulenza Telefonica con Raymond Bard
Dal Lunedi al Venerdi dalle ore 19,00 alle ore 20,00.
Sabato e Domenica dalle ore 11,00 alle ore 15,00
Come fare:
Inviare un messaggio Whats'app al numero 3202181316 con la scritta
" Richiesta di Consulenza con libera donazione "



ESPERIMENTO DEL CAMPO MAGNETICO TERRESTRE - Il reticolo di Hartmann

Il reticolo di Hartmann
Oltre al campo magnetico terrestre Nord-Sud universalmente noto, esiste anche un campo magnetico terrestre denominato reticolo di Hartmann. Hartmann operò nella prima metà del secolo e fu uno dei precursori della geobiologia e geopatologia. Egli scoprì che il campo terrestre è come una grande rete da pesca le cui maglie hanno una dimensione di 2 metri per 2,5 metri e sono larghe 21 cm. Prima di un terremoto queste linee si allargano a volte fino a un metro e questo potrebbe spiegare come mai gli animali riescano ad avvertirlo. Le linee in sé hanno un'influenza marginale sugli esseri viventi tranne che negli esatti punti di incrocio, l'una con l'altra. Lì nessuno dovrebbe mai collocare, per esempio, un letto o una scrivania per restarvi fermi otto ore. Il rischio è quello di essere sensibili all'influenza magnetica. A livello cellulare infatti l'attività elettrica viene perturbata e l'attività di riproduzione cellulare danneggiata. Nel peggiore dei casi la cellula inizia a riprodursi senza sosta causando la comparsa di tumori maligni o benigni. Ma può anche capitare (nella migliore delle ipotesi) di subire decalcificazioni ossee sparse. 
Individuare il reticolo di Hartmann per prevenirlo è dunque di importanza fondamentale e non è per niente difficile: basta utilizzare un'antenna a lobo. 
Questa 'antenna' si costruisce da sé, con due doppi metri pieghevoli in legno o plastica rigida e un certo numero di segnali di riferimento, come bastoncini piantati sul terreno.
-portatevi in un luogo aperto senza alberi o cespugli
-tenete l'antenna verticale tra l'indice della mano sinistra e quello della mano destra all'altezza dell'ombelico
-lasciatelo libera di poter ruotare
-mettetevi di fronte al nord, avanzate di circa 10 cm strisciando i piedi per terra senza muovere le anche
-quando l'antenna ruoterà verso destra ponete dei segnali
-poi fate mezzo giro e riprendete verso sud. E fate altrettanto. Ben presto troverete tutti i muri, i loro punti di incrocio e saprete quale sia il luogo migliore per voi.

Nessun commento:

Posta un commento

Spero che l’articolo che ho scritto ti abbia dato delle informazioni utili.
Ti sei iscritto a questo blog?
Mi farebbe molto piacere ricevere un tuo commento. Mi aiuta nel proseguire il mio lavoro di diffusione di nuovi modi per stare bene e vivere serenamente.
Ti ringrazio inoltre se vorrai iscriverti nel mio blog e condividere questo articolo sui social.
Translate in Italian language.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

FORMAZIONE - LEARNING - Scegli in cosa vuoi essere il migliore

Corso Marketing Management Generale

OCCASIONE LAST MINUTE SOLO PER GLI ISCRITTI A QUESTO BLOG

OGGI SCONTI

Collaborare

Collaborare

Dona a chi impiega il suo tempo per gli altri con amore e altruismo. dona per alimentare il bene.

ATTENZIONE A TUTTI I SITI INTERNET

COMPRESO QUESTO...
ATTENZIONE Le informazioni contenute in questo sito(anche se selezionate con attenzione) come in tantissimi altri siti internet,sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l'utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l'utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.