TRADUTTORE

IL FORUM DELLE INGIUSTIZIE


Domani udienza dove la mia ex moglie per vendetta ha inventato un abbandono di minori.. in una querela... del 2008 inventata male e infondata ....

Il pubblico ministero l'ha presa in considerazione.... 
1) Persona inattendibile co problemi mentali
2) Gratuito patrocinio.. Perciò querele a raffica e udienza innumerevoli
3) Perchè il pubblico ministero prende in considerazione una querela senza fare accertamenti?
4) Perchè un innocente deve rischiare 6 anni di galera senza motivo?
5) Perchè senza prove d'accusa si mette in piedi un lungo processo che dura anni ?
6) La persona che ha esporto denuncia non solo non si costituisce parte civile.. ma a 2 udienze non si è presentata volutamente...
6) Perchè anche sè trionfa la mia innocenza dovrò pagare il mio avvocato e le spese processuali di una causa che durerà oltre 6 anni ?

Dovrei ancora sopportare ?
Sapete quel'è il problema ? che non è la prima querela fasulla che prendo... e la storia continua...

Morale della favola!!
E' dall'anno 2003 che subisco ingiustizie.... solo perchè sono buono,onesto e produco reddito uccidendomi di lavoro... facendomi venire un tumore alla base del cervello,stanchezza cronica neuro muscolare e invalidità da malattia rara....

Domani dovrei andare ancora a subire ?
E se al mio posto ci fosse un'altro e farebbe una strage o si suicidasse... lo prendereste per pazzo o vittima ?
o per cronaca di telegiornale, per non dire la verità sulle ingiustizie del sistema lo accusereste di instabilità mentale ?

Meditate... alla prossima ... rimanete collegati...

Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

FORMAZIONE - LEARNING - Scegli in cosa vuoi essere il migliore

Corso Marketing Management Generale

OCCASIONE LAST MINUTE SOLO PER GLI ISCRITTI A QUESTO BLOG

OGGI SCONTI

I post + cliccati della settimana

Collaborare

Collaborare

Dona a chi impiega il suo tempo per gli altri con amore e altruismo. dona per alimentare il bene.

ATTENZIONE A TUTTI I SITI INTERNET

COMPRESO QUESTO...
ATTENZIONE Le informazioni contenute in questo sito(anche se selezionate con attenzione) come in tantissimi altri siti internet,sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l'utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l'utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.