Consulenza Telefonica

Consulenza Telefonica con Raymond Bard
Dal Lunedi al Venerdi dalle ore 19,00 alle ore 20,00.
Sabato e Domenica dalle ore 11,00 alle ore 15,00
Come fare:
Inviare un messaggio Whats'app al numero 3202181316 con la scritta
" Richiesta di Consulenza con libera donazione "



LA MALATTIA CHE NON HA ANCORA UN NOME DOPO ANNI DI ACCERTAMENTI - SINTOMI


 
Questa è una malattia immaginaria, rara, introvabile, inventata...
Questa malattia mi sta rovinando la gioia di vivere...
Molte altre persone hanno sintomi simili ai miei, magari unendo le forze e scambiandoci dei consigli possiamo aiutarci tra noi...
Io penso Che il nome di una malattia nasce quando è già pronto un farmaco da vendere.... (la mia opinione)

Elenco dei Sintomi:

- Al risveglio 
Stanchezza, 
rigidità muscolare, 
confusione mentale nei primi minuti,
incapacità di ragionamento, poca lucidità mentale.

- Sofferenza al freddo, anche in estate docce tiepide

- Fatica a concentrarsi,  

- pochissima memoria breve termine e poca a lungo termine

- alla guida dell' auto dopo 2 ore stanchezza,sonno,mancanza di   riflessi (penso per eccesso di stress)

- Dolori a piedi gambe schiena dopo 2 ore di posizione in piedi o camminata....  dopo le 2 ore necessito di riposi ogni 15 minuti.
riesco con insopportabile fatica e molte soste di recupero a finire la giornata di 8 ore lavorative... aiutandomi con integratori e rimedi personali.
alcune volte riesco a finire la settimana distrutto... altre volte mi ammalo , fino a recuperare dopo 4 giorni..

- Frequenti mal di gola, raffreddori, influenze,  anche 10 in un anno.

- Infiammazioni e dolori in più parti del corpo dopo movimenti poco faticosi... con recuperi lunghissimi.

- Fatica a leggere e a scrivere dopo un ora, stanchezza e ballano e saltano le lettere.

- i dolori sembrano un mix di dolore da acido lattico e contratture tipo crampo muscolare.. 

- Freddo di notte

- Leggera debolezza dopo i pasti

- sangue dal naso qualche ora dopo sforzi fisici e stress mentali

- Molta sete d'acqua dopo stress e fatica muscolare.


- sofferenza muscolare sulla resistenza fibra muscolari aerobiche.

- contrazione della fibre muscolari  rapide ( metabolismo ATP) soddisfacente e senza dolori

- brividi di freddo (pelle d'oca) poco prima dello stimolo di urinare.

- mal di testa e bisogno di dormire (almeno un ora) dopo stress da attività mentale.

- desiderio di mangiare ogni due ore per calo di zuccheri.

- Mani e piedi sempre freddi.

Diagnosi negli ultimi anni: 
- Protusione discale L5-S1  (1998)
- Microadenoma ipofisiario (2010)
- Minimo attegiamento scoliotico dx convesso del rachide dorsale.
- Quasi pinzato posteriormente lo spazio intersomatico L5-S1.
- Iniziale coxartrosi bilaterale per sclerosi sub-condrale del tetto acetabolare e appuntimento del margine esterno della testa femorale con interlinea articolare coxo-femorale di ampiezza ancora conservata.





Continuerò questa lista mano mano mi vengano in mente o che si manifestano...

Questi sintomi magari riguardano anche voi....
Commentate i vostri sintomi qui sotto nei commenti...

POSSIBILI CAUSE (non escludo niente)

- Eccesso di Stress per lungo periodo (cronico)
  Lo stress peggiore è quello dove non vi è reale via  d'uscita per un lungo periodo...
- Ingiustizie subite senza colpe.
- Ambiente lavorativo troppo freddo e umido
- Inalazione di polveri metalliche e chimiche derivate da rifiuti industriali.
- Assunzione di psico farmaci e ansiolitici per oltre 2 anni.
- Cottura di cibi prevalentemente con forno microonde
- Assunzione massiccia di anti-infiammatori e anti-dolorifici
- Sofferenza per discopatie o protusioni  discali.
- iper-attività fisica e mantale (vivere 3 vite in una con poche pause fisiche e psichiche per molti anni).


Queste cause  magari sono anche le vostre....
Elencate quali potrebbero essere le vostre.....
 qui sotto nei commenti...
Anche in anonimato...






2 commenti:

  1. Inserisci qui i tuoi sintomi e cerchiamo di capire...

    RispondiElimina
  2. Stessi sintomi, forte debolezza dopo i pasti, a volte insonnia, o bisogno di stendermi durante il giorno, o ancora persistente sonnolenza durante il giorno. Passo quasi tutti i week-end semiallettata.
    La sera dopo cena crollo. Il risveglio è atroce. Sangue dal naso molto raro, ma sempre più intolleranze alimentari. La stanchezza sta peggiorando con l'età (44). Anna Amedeo

    RispondiElimina

Spero che l’articolo che ho scritto ti abbia dato delle informazioni utili.
Ti sei iscritto a questo blog?
Mi farebbe molto piacere ricevere un tuo commento. Mi aiuta nel proseguire il mio lavoro di diffusione di nuovi modi per stare bene e vivere serenamente.
Ti ringrazio inoltre se vorrai iscriverti nel mio blog e condividere questo articolo sui social.
Translate in Italian language.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

FORMAZIONE - LEARNING - Scegli in cosa vuoi essere il migliore

Corso Marketing Management Generale

OCCASIONE LAST MINUTE SOLO PER GLI ISCRITTI A QUESTO BLOG

OGGI SCONTI

Collaborare

Collaborare

Dona a chi impiega il suo tempo per gli altri con amore e altruismo. dona per alimentare il bene.

ATTENZIONE A TUTTI I SITI INTERNET

COMPRESO QUESTO...
ATTENZIONE Le informazioni contenute in questo sito(anche se selezionate con attenzione) come in tantissimi altri siti internet,sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l'utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l'utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.