I cibi che aiutano a dimagrire leggere bene.... aiutano a dimagrire... non fanno dimagrire - Raymond Bard vi spiega il perchè

I cibi che aiutano a dimagrire  
leggere bene.... aiutano a dimagrire... non fanno dimagrire.


Questo è un argomento poco facile e tutte le strade che portano alla verità sono lunghe e difficili da trovare, perchè  piene di misteri e bugie...
Il dio denaro è ovunque specialmente dove c'è business...

Il più grande business di tutti è il guadagno sulle persone ignoranti e superficiali.

I grandi settori sono  salute e benessere.

Ogni  persona cerca scorciatorie per queste, esaurendo risorse di denaro e tempo...

Come disse un pazzo quasi vent'anni fà (Raymond) "il benessere totale è uno stile di vita, è l'insieme di pensieri, azioni, movimenti e interscambio energetico con ogni essere animato e inanimato..."

Ecco gli alimenti:


l’ananas
Il segreto dell’ananas per la pancia piatta? Il suo alto contenuto in bromelina, un enzima che accelera l’assorbimento da parte dell’organismo delle proteine alimentari (carne, pesce, uova, latticini e proteine vegetali). Per essere efficace, però, va consumato fresco, poiché la bromelina viene distrutta dal calore, ad esempio quando si preparano la conserve. L’ananas contiene inoltre fibre alimentari insolubili, che favoriscono il transito intestinale. Ricette a base d'ananas

il porro
Il porro contiene l’inulina, un polisaccaride appartenente alla famiglia dei glucidi, che aiuta a combattere la ritenzione idrica. È inoltre ricco di potassio e di sodio e favorisce quindi la secrezione biliare e l’eliminazione delle urine. Queste proprietà rendono il porro uno dei vegetali a più alta efficacia diuretica! In cucina usa in particolare la parte verde, ricca di fibre e meno ricca di zuccheri rispetto alla parte bianca. Ricette a base di porri
il peperone
Il peperone aiuta a eliminare parte degli zuccheri e dei grassi prima che vengano assimilati dall’organismo: contiene infatti piccole quantità di capsaicina e di capsinoidi, sostanze dal sapore piccante in grado di stimolare i succhi gastrici. Inoltre, ha pochissime calorie (21 kcal per 100 g) e possiede proprietà diuretiche. Se poi vuoi fare il pieno di betacarotene, un potente antiossidante, porta in tavola il peperone rosso, che ne contiene di più rispetto a quello verde. Ricette a base di peperoni

il tè verde
Uno dei tuoi migliori alleati contro la cellulite è il tè verde! È ricco di antiossidanti, che aiutano a mantenere la tonicità delle cellule e quindi a contrastare la formazione della cellulite. Il tè verde contribuisce inoltre a “destoccare” ed eliminare i lipidi accumulati nelle cellule adipose e limita l’assorbimento dei grassi e dei glucidi. Bevine a volontà!

la mela
Essendo ricca di pectina, una fibra alimentare, la mela favorisce il transito intestinale e stimola l’attività digestiva. Una mela di medie dimensioni contiene, buccia compresa, 3 o 4 g di fibre. Per sfruttare al massimo l’azione delle fibre, mangiala cruda e intera. In più, poiché è un ottimo, spezza-fame e contiene pochissime calorie (54 kcal per 100 g), cerca di sgranocchiarla spesso! Ricette a base di mele

il tofu
Il tofu si ottiene a partire dalla cagliata del latte di soia e ha un alto potere saziante, poiché contiene molte proteine vegetali (11 g per 100 g). Inoltre, apporta 120 kcal ogni 100 g pur essendo povero di grassi, ma... ricchissimo di grassi buoni, ovvero di acidi grassi polinsaturi e in particolare di omega 3. Un ottimo alimento dietetico, quindi, da inserire spesso nel tuo menù!

la ciliegia
La ciliegia favorisce la diuresi e l’attività intestinale; è molto calorica (68 kcal per 100 g), quindi non esagerare! Per eliminare i liquidi puoi bere delle tisane a base di piccioli di ciliegia, ugualmente efficaci contro la ritenzione idrica grazie all’alto contenuto in flavonoidi e sali di potassio. Ricette a base di ciliegie

la cannella
Recenti studi scientifici hanno dimostrato che la cannella aiuta a diminuire la concentrazione di zuccheri nel sangue, impedendo quindi che vengano trasformati in grassi di deposito. Questa spezia ti aiuta inoltre a mettere meno zucchero e condimenti grassi nei cibi, perché li rende molto più gustosi. Utilizzala per insaporire lo yogurt e i formaggi bianchi e prova ad aggiungerla ai tuoi piatti, ad esempio sulle mele cotte al forno. La cannella ti rende bella!
la cipolla
La cipolla combatte la cellulite eliminando l’acqua in eccesso e le tossine. La sua azione diuretica è dovuta probabilmente alla ricchezza di inulina presente nel bulbo e all’elevato rapporto potassio/sodio. È inoltre in grado di regolare l’assorbimento degli zuccheri e stimolare l’eliminazione dei grassi. Ti consigliamo di mangiarla cotta: è più digeribile. Ricette a base di cipolle
le alghe
Le campionesse della linea? Le alghe! Hanno pochissime calorie, saziano molto e facilitano il transito intestinale. Le più famose? L’agar-agar, spesso usata al posto della gelatina, il wakamé, che puoi consumare in insalata o nelle minestre, il kombu, di cui spesso si usa quello seccato per insaporire i brodi, e infine il nori, utilizzato per avvolgere il sushi e il maki.
il salmone 
e tutti gli alimenti ricchi di omega 3 come sardine e acciughe ci aiutano a tenere sotto controllo l’ago della bilancia. 
Fagioli e lenticchie 
forniscono energia e proteine, bruciano i grassi corporei e garantiscono un senso di sazietà per molte ore. 

Lo yogurt
come tutti i prodotti probiotici, è un vero toccasana da preferire quello magro.

Patate o patate dolci zucchine ,zucche, fagioli e legumi (fagioli soprattutto neri e  lenticchie) broccoli cavoli di Bruxelles avocado asparagi:
Le verdure danno un immediato senso di sazietà sono quelle ad alto contenuto di fibre. Ci sono una serie di opzioni diverse e si dovrebbe scegliere quelle che hanno un elevato apporto di  vitamine o sostanze nutritive.

1 commento:

  1. Come scritto in alto nel mio sito:
    Tutto l’Universo si regge in perfetto equilibrio. L'uomo interagisce di continuo con l'universo per mezzo di sostanze ,vibrazioni ed energie. Per un perfetto svolgimento dei processi vitali un individuo deve interagire con l'universo intero cioè, con tutti gli altri uomini,animali,vegetali,minerali,metalli,pietre.ecc.(solo l'insieme è il tutto).
    Questo equilibrio psico-energetico-funzionale se alterato, genera malessere,malattia,dolore,intolleranze a cibi e intollerabilità verso altre cose o persone. Ogni disfunzione psico-energetica genera dei sintomi di preavviso... questi sintomi molte volte non sono riconoscibili da noi stessi, perchè sono lontani o non associabili alla parte malata o squilibrata... Qualsiasi male accusate... andate a trovare la causa !!! Se curate solo il sintomo, lo squilibrio si ripresenterà più intenso e da un'altra parte del corpo. Il nostro corpo dovrà essere curato o riequilibrato totalmente, ogni cellula del nostro corpo incorpora le informazioni di tutte le altre cellule, perciò il nostro corpo non si cura pezzetto per pezzetto ma nella sua totalità !!!
    Se il vostro squilibrio è in stato avanzato non perdete tempo inutilmente a curarlo da fuori ma prima da dentro,riprogrammando la vostra realtà...
    .. Assicuratevi che stiate vivendo la vita per cui siete predisposti.. e non una vita di paure e inadatta al vostro essere..
    Ci dimentichiamo di usare la logica perchè siamo troppo presi da noi stessi,
    dal nostro voler apparire anzichè essere, dall'ignoranza e dalla mancanza di vera cultura. Soffochiamo la verità con le banalità ,televisione,lamentele inutili e con notizie stupide..
    Viviamo nella fretta e nella paura che ci procura stress.. ed allora ricorriamo alle medicine nella speranza ,se non nella certezza ,che possano risolvere tutti i mali che questa vita ci dà,ma i nostri mali non sono,il più delle volte fisici,bensì mali dell'animo dati dalla mancanza di auto analisi.
    Raymond Bard

    RispondiElimina

Questo post ti ha dato informazioni utili ?
Un tuo commento mi aiuta a migliorare e nel proseguire la mia Mission.
Ti ringrazio inoltre se vorrai iscriverti nel mio blog e condividere questo articolo nei tuoi social.

Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

Dona a chi impiega il suo tempo per gli altri con amore e altruismo. dona per alimentare il bene.

ATTENZIONE A TUTTI I SITI INTERNET

COMPRESO QUESTO...
ATTENZIONE Le informazioni contenute in questo sito(anche se selezionate con attenzione) come in tantissimi altri siti internet,sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l'utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l'utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.