CONSULENZA

CONSULENZA TELEFONICA con Raymond Bard
Ogni giorno dalle 19 alle 20 sabato e Domenica dalle 10 alle 12
(Solo per gli iscritti a questo sito Internet)
Come fare: Effettua libera donazione tramite ricarica telefonica Wind al numero 3202181316 poi invia un messaggio per appuntamento telefonico.
A fine conversazione vi sarà chiesta una libera donazione in base al gradimento tramite bonifico bancario.



TRADUTTORE

La mela per la depurazione - raymond bard

La Monodieta delle mele
Tratto da : http://www.youfitness.it/alimentazione/la-monodieta-delle-mele.php

La dieta delle mele, comunemente nominata monodieta di mele, si riferisce agli studi effettuati da Johanna Brandt negli anni 20. In quegli anni Johanna Brandt, era un’infermiera in Sudafrica la quale contraendo il Cancro riuscì a salvarsi e guarire.
La prima monodieta che sviluppò si basava sull’elevato consumo di uva, finalizzata  all’eliminazione delle tossine dall’organismo e alla prevenzione delle malattie. Derivata da un criterio filosofico, il principio della monodieta venne successivamente comunicato e reso noto da Christopher Vasey.
Il trattamento alle mele è basato sul consumo individuale, per l’appunto di mele, nel corso di tutta la giornata; le mele possono essere mangiate in qualsiasi modo e maniera, sia cotte che crude oppure sotto forma di succo, basta che si mangi quelle e nessun altro alimento.
Si conoscono e si utilizzano varie monodiete a base di frutta o di qualsiasi altro alimento. La monodieta alle mele ha come scopo, quello di purificare tutto il corpo.
Se si intraprende ed inizia una monodieta, lo si fa per concedersi qualche giorno di stacco dall’alimentazione abituale, nella quale si è anche ecceduto con gli alimenti “cattivi”. L’individuo che decide di servirsi di questa dieta si nutre esclusivamente di mele per pulire e disintossicare il suo organismo ed avviarsi verso un’innovativa stabilità alimentare. Una dieta fondata esclusivamente sulle mele consente di depurare il corpo nel profondo. Gli organi di depurazione , messi sotto pressione attraverso una cattiva alimentazione, riescono, per mezzo di condizioni migliori, a lavorare in modo adeguato e tranquillo. Le mele inoltre, favoriscono la rimozione dei residui che vengono ammassati nel corpo, specie quelli che giacciono nell’intestino,  grazie alla pectina, una fibra che favorisce il passaggio intestinale e favorisce l’espulsione delle impurità portate dalla scorretto nutrimento.
Nonostante la dieta a base di mele è più leggera di altre monodiete, è indispensabile essere accompagnati nel corso della dieta, da una persone competente in medicina, anche dal proprio medico di famiglia. Soprattutto, prima di cominciare una qualsiasi dieta, questa volta quella a base di mele,  si raccomanda solitamente di ridurre in maniera progressiva il consumo degli altri cibi prima di iniziare la dieta scelta e continuare sempre progressivamente a ridurne il consumo, per sostituirli tutti con l’esclusivo alimento scelto. Inoltre è consigliabile eludere l’impiego di zuccheri bianchi e raffinati e carni particolarmente grasse prima di iniziare questo genere di dieta.
Il decorso della dieta di mele può cambiare, determinate cure presumono un decorso di almeno tre settimane, lo stesso può essere deciso solo su consiglio e controllo medico. Alcuni specialisti invece la suggeriscono per un solo giorno alla settimana, per compensare l’eccedenze alimentari di quale giorno consecutivo.
C’è comunque da dire che, come tutti i tipi di monodieta, la dieta alle mele può causare delle carenze vitaminiche, minerali, proteiche, etc. Nel caso in cui  la dieta fosse praticata per molto tempo, la mancanza di proteine può generare degli squilibrio di diverso genere e deteriorare la muscolatura. Ecco perchè , ripetiamo, che questo genere di diete devono essere eseguite sotto consiglio e controllo medico e per massimo tre giorni.

Aggiunge Raymond Bard:

1) Il nostro organismo non è stato creato per digerire oltre 10 alimenti diversi nell'arco delle 24 ore,(pensate a quante cose mangiate tra colazione,pranzo,cena,spuntini,ecc.)
 per una questione di quantità enzimatica e di efficenza dell'acido cloridrico presente nello stomaco per la preparazione del cibo alla digestione e all'assimilazione, dato che ogni cibo ha bisogno di un suo PH per la sua predigestione.
2) Nell'era primitiva non esistevano i super mercati ...  l'uomo mangiava l'animale cacciato anche per 10 giorni. E nessun uomo in una giornata si sarebbe sognato di andare a procurarsi del pesce,carne,ortaggi, e fare le arampicate sugli alberi per fare collezione di cibi colorati.
3) L'uomo si nutriva in base al bisogno energetico  e a ciò ch avrebbe fatto di specifico in quel giorno o periodo.
4) Quando in un pasto introducete 4 o 5 alimenti insieme come fà il nostro stomaco a sapere il giusto PH?  .... fa una media e cerca continuamente di correggerlo.....
5) Perchè  la dieta mediteranea è la migliore ?  Perchè qualsiasi ignorante in alimentazione facendo i miscugli di cibo si assicura di avere il fabbisogno vitaminico (dato che le vitamine sono importanti e il corpo non li fa da se') non tenendo conto dalla putrefazione e fermentazione che causa la grande discarica di alimenti..... cosi poi i depositi putrefatti possano rimenere per mesi nel colon ... per poi causare distruzione cellulare o modificazione (cioè infezioni e tumori all'intestino e al colon).
6) Il nostro  sistema di alimentazione oltre a una corretta e calibrata alimentazione ha bisogno di qualche giorno al mese di depurazione...  Perciò alimentandosi per un solo giorno con una MELA ogni 3 ore circa.. il nostro stomaco riuscirà finalmente a calibrare il PH e far funzionare le cariche batteriche e gli enzimi al 100% per poi digerire e produrre scorie in modo naturale e perfetto...
Ci vorrebbero mesi per approfondire questo discorso.... ma mi fermo qui....

Le mie considerazioni sono un mio punto di vista secondo le mie conoscenze maturate nell'arco di 20 di studi polivalenti e multidisciplinari.....  non obbligo nessuno a pensarla come mè.....  dato che non sono un medico ma solo un piccolo studioso che studia per amore e vocazione...  
Prima di qualsiasi dieta o modificazione alimentare consultate il vostro medico o un professionista.

Raymond Bard   

Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

FORMAZIONE - LEARNING - Scegli in cosa vuoi essere il migliore

Corso Marketing Management Generale

OCCASIONE LAST MINUTE SOLO PER GLI ISCRITTI A QUESTO BLOG

OGGI SCONTI

I post + cliccati della settimana

Collaborare

Collaborare

Dona a chi impiega il suo tempo per gli altri con amore e altruismo. dona per alimentare il bene.

ATTENZIONE A TUTTI I SITI INTERNET

COMPRESO QUESTO...
ATTENZIONE Le informazioni contenute in questo sito(anche se selezionate con attenzione) come in tantissimi altri siti internet,sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l'utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l'utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.