CONSULENZA

CONSULENZA TELEFONICA con Raymond Bard
Ogni giorno dalle 19 alle 20 sabato e Domenica dalle 10 alle 12
(Solo per gli iscritti e chi si iscrive a questo sito Internet)
Come fare: Effettua libera donazione tramite ricarica telefonica Wind al numero 3202181316 poi invia un messaggio per appuntamento telefonico.
A fine conversazione vi sarà chiesta una libera donazione in base al gradimento tramite bonifico bancario.



TRADUTTORE

Spesa gratis in cambio ore di volontariato – anche a Milano arriva il Social Market Il mondo che cambia!!!


Spesa gratis in cambio ore di 

volontariato – anche a Milano 

arriva il Social Market

Il mondo che cambia!!!

L’iniziativa e’ stata gia’ lanciata anche in altri comuni italiani

Purtroppo, dati i tempi che corrono, sono sempre di più le persone che non ce la fanno ad arrivare a fine mese, e sono costrette a chiedere aiuto (soprattutto alle associazioni).

Da questo bisogno arriva la proposta del Comune di Milano, che ha intenzione di lanciare un Social Market. L’idea è stata già sperimentata in numerose città italiane: si tratta di una nuova frontiera della solidarietà, meno assistenzialista e che invoglia maggiormente alla partecipazione diretta.

Infatti le persone e le famiglie in difficoltà potranno fare gratuitamente la spesa in questo negozio, o in alternativa, potranno pagare i prodotti a prezzi molto convenienti. In cambio ci si potrà offrire come volontari e ‘ripagare’ così i viveri (generi alimentari ma anche indumenti o prodotti di altro tipo) ‘acquistati’.

Come riportato su Repubblica è stato un gruppo di cittadini, che si sono già offerti volontari, a suggerire l’idea del supermercato solidale al Comune.

L’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino, ha ovviamente offerto il massimo supporto all’iniziativa:

“A maggio conto di presentare alla città un progetto, con alcuni sostenitori da coinvolgere. Mi
auguro che la grande distribuzione e gli imprenditori possano una mano”
Tra gli obiettivi del Comune infatti c’è l’istituzione – con l’aiuto delle associazioni, sulla falsariga di quello che fanno già il Banco Alimentare e le singole parrocchie – di uno spazio apposito per recuperare e stoccare la merce invenduta dei magazzini o quella prossima alla scadenza ma ancora in perfette condizioni.

L’ente poi verificherà costantemente il reale stato di necessità (tramite reddito Isee) delle persone che faranno richiesta della tessera per il social market.

Speriamo che questo progetto diventi presto una realtà concreta.

Questa crisi ci stà rendendo più umani e altruisti... Ognuno individuo ricco o povero  ha capito  che il denaro va e viene.....   Invece la ricchezza umana nessuno te la porta via
Raymond Bard
Sostenete me e quelli come me.... se volete fare qualcosa per il mondo!!!

Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

FORMAZIONE - LEARNING - Scegli in cosa vuoi essere il migliore

Corso Marketing Management Generale

OCCASIONE LAST MINUTE SOLO PER GLI ISCRITTI A QUESTO BLOG

OGGI SCONTI

I post + cliccati della settimana

Collaborare

Collaborare

Dona a chi impiega il suo tempo per gli altri con amore e altruismo. dona per alimentare il bene.

ATTENZIONE A TUTTI I SITI INTERNET

COMPRESO QUESTO...
ATTENZIONE Le informazioni contenute in questo sito(anche se selezionate con attenzione) come in tantissimi altri siti internet,sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l'utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l'utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.