CONSULENZA

CONSULENZA TELEFONICA con Raymond Bard
Ogni giorno dalle 19 alle 20 sabato e Domenica dalle 10 alle 12
(Solo per gli iscritti e chi si iscrive a questo sito Internet)
Come fare: Effettua libera donazione tramite ricarica telefonica Wind al numero 3202181316 poi invia un messaggio per appuntamento telefonico.
A fine conversazione vi sarà chiesta una libera donazione in base al gradimento tramite bonifico bancario.



TRADUTTORE

SESSO - ENERGIA E FUSIONE CON L'UNIVERSO


TRATTO DA:YIN 陰 - YANG 陽 UNIVERSALE: Sex Apice:


SESSO -  ENERGIA E FUSIONE CON 
 L'UNIVERSO



NEL SESSO SI RITROVA PER UN ATTIMO QUELLA FUSIONE UNIVERSALE INTRAUTERINA


Il Sesso è il richiamo "verso casa" attraverso l'Unione con la nostra energia simile e complementare. La fusione di due corpi nell Amore è Energia Divina, Creazione , Amore che perde l'individualità per Unirsi in qualcosa di più grande, noi nel grembo materno eravamo FUSI e tutt'uno con questo universo materno, nel sesso ritroviamo per un attimo (coito o orgasmo) questa sensazioni di perderci in chi ci fa ritrovare: l'amato. Da sempre hanno tentato di colpevolizzare, ridicolizzare l'energia più potente che esiste al fine di togliere il potere creativo all'essere umano. Iniziare a considerare il tuo corpo come qualcosa di sacro è vitale. La parte intima è la più sacra perché è proprio li che ha luogo la riproduzione, la creazione, la rigenerazione e l'alchimia spirituale. E' da li che si diramano tutte le energie che muovono l'essere vivente. I nostri avi lo chiamavano "chakra", cioè punto d'incontro del mondo visibile con quello invisibile: il sesso non è l'abisso sudicio del corpo, ma è la soglia purissima dell'anima. Bisogna praticare un tipo di sessualità unitaria, detta anche sessualità sacra. Lo scopo di questa pratica è quello di imparare a muovere l'energia ubicata nella parte più bassa dell'essere verso l'alto, in modo da entrare così nell'infinito, nel dominio
 del tempo e dello spazio: il regno dell'Amore.


LA PICCOLA MORTE CHIAMATA ORGASMO
I francesi chiamano con grande lucidità "piccola morte" quel momento magico dell'orgasmo femminile o del coito maschile. In quell'attimo (sono secondi) il corpo raggiunge le soglie dell'anima, si colma di se, si ingolfa, tocca il Cielo con le dita per poi scendere (detumescenza) e rilassarsi. E' l'estasi della carne, ricordate che la parola estasi significa proprio ex (fuori) sistere (essere) = essere fuori di sè, avere come un transfert, per questo comunemente in quel momento si dice "VENGO". Molte volte è difficile avere un orgasmo per una donna, perchè in lei (che è dono di vita totale ... è lei a rimanere incinta) se non sente la forza di accogliere in pienezza non si lascia ANDARE quindi non VIENE. Per l'uomo invece il sesso ha un istinto più immediato di dono, per questo non fa fatica a VENIRE
 ma è quasi sempre a meta strada!!!
Per vivere quindi un rapporto in pienezza, non basta compenetrasi a livello fisico (quello è copulare, accoppiarsi, puro istinto bello sì e lecito anzi necessario, ma animale), la pienezza è quando ci si entra prima dentro l'anima dell'altro (nei pensieri, nello spirito, nel suo cuore) allora il corpo si dona come un traboccarsi in più, il sesso fisico diventa la goccia che trabocca il bicchiere pieno di Valori, piuttosto che riempire il corpo con gocce di sesso solo fisico (non lo si colma mai, ecco perché il vuoto che accompagna alla fine tanti atti sessuali).
 Nell'estasi della carne si MUORE per un attimo, ma si percepisce un altra vita: l'orgasmo come l'amore ha una dose di MORTE ... ma una morte bella, non di VUOTO ma di pienezza, svuotarsi nell'orgasmo non è rimanere sdrenati (sfogo di passione) ma colmarsi l'anima.



ORGASMO... ESTASI DELLA CARNE ... SOGLIA DELL'ANIMA ... BARLUME DEL DIVINO

Nel momento dell’orgasmo, i cinque sensi si annullano per un attimo in cui si tocca il cielo, l'apice della carne che viene sommersa in se stessa, e tu penetri nel mondo della magia, nel regno dello spirito: non sei più in grado di vedere, udire, di avvertire il gusto, di percepire il tatto, di sentire l’odore. Durante
quei secondi assaggi il gusto dell'eternità, tutto sparisce e lo spazio viene occupato totalmente dall’estasi dell carne che tocca le sue soglie dell'anima.



FUSIONE NELLA CARNE


Il sesso è un estasi della carne, come abbiamo già detto, è un fondersi, un perdersi in colui o colei dove sappiamo di ben ritrovarci in tutta la nostra pienezza perchè dall'altro conosciuti accettati voluti compresi desiderati... è un cerchio completo, come in questa foto... Dipinto di Igor Rutter (2006). Pittore russo contemporaneo. Un abbraccio che si trasforma in una fusione. Come nel simbolo dello yin e dello yang, una polarità si fonde nell'altra e viceversa.


SIETE L'IMPRONTA DI UN ATTO SESSUALE

Il sesso è una delle nostre fonti energetiche, siamo nati attraverso il sesso, inutile nasconderla, negarla, incriminarla, demonizzarla. Non combattere mai l'energia del sesso (come insegnano ingenuamente certe filosofie religioni e pratiche ascetiche) sarebbe andare contro natura. Non combatterla, ma trasformarla. Non devi pensare in termini di antagonismo, ma di amicizia. E’ la tua stessa energia. Non è qualcosa di male, di cattivo. Qualsiasi energia è neutrale, prende l'indirizzo buono o cattivo che noi li diamo. Puoi farti vivere o morire, può essere un trampolino o un ostacolo... Usata correttamente l’energia ti è amica; usala nel modo sbagliato ti è nemica. Il Tantra dice: “Sii compassionevole per ciò che riguarda il desiderio; non creare alcuna lotta. Muoviti nel desiderio con piena consapevolezza”.




Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

FORMAZIONE - LEARNING - Scegli in cosa vuoi essere il migliore

Corso Marketing Management Generale

OCCASIONE LAST MINUTE SOLO PER GLI ISCRITTI A QUESTO BLOG

OGGI SCONTI

I post + cliccati della settimana

Collaborare

Collaborare

Dona a chi impiega il suo tempo per gli altri con amore e altruismo. dona per alimentare il bene.

ATTENZIONE A TUTTI I SITI INTERNET

COMPRESO QUESTO...
ATTENZIONE Le informazioni contenute in questo sito(anche se selezionate con attenzione) come in tantissimi altri siti internet,sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l'utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l'utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.