Adesso i bambini che non riescono a robotizzare li chiamano iperattivi e malati di disturbi dell'attenzione - Prodigi o robotizzati?

Adesso i bambini che non riescono 
a robotizzare li chiamano iperattivi
e malati di disturbi dell'attenzione..

Il mio cervello è così grande da distrarsi 
dalle scemenze che mi vogliono insegnare
La mia iperattività non è solo motoria ma
dei neuroni io percepisco tutto ciò che mi 
circonda suoni movimenti odori e ciò che
sta fuori dalla mia classe.. Conosco la 
maestra più di quanto lei conosca se stessa.
Poveretta ripete a memoria da 20 anni 
sempre il solito libro di testo...
Perchè dovrei prestare la mia attenzione?



Ma vi siete bevuti il cervello?
Allora è proprio vero che i ritardati mentali comandano la razza superiore...
Mi dite a cosa serve la vostra stupida istruzione?
Oggi non abbiamo bisogno di scienziati o matematici che inventino altre bombe nucleari o bombe batteriologiche..

Oggi abbiamo bisogno di individui altruisti creativi allegri umanitari ...
Il genere umano ha bisogno di amore e non di guerre...
Fino ad oggi avete fatto prevalere solo gli individui freddi egoisti cattivi insensibili e mostri idioti ...

Non vi è mai venuto in mente di rimodernare il sistema scolastico?

Provate a chiedere a un bambino cosa vuole dalla vita... 
e non a un'adulto come voi ... frustrato egoista assetato di denaro e potere...

I bambini solo il bene dell'umanità... 
Non permetteremo alle nuove leggi di imbottirli di farmaci antidepressivi perchè sono distratti alle vostre caz****te o disattenti...
Non permetteremo che i nostri figli diventino dei robot !!!

Immagini per capire....





Adesso odiami o condividi e parla bene di me...


1 commento:

  1. Un mondo di ritardati mentali... che ci comandano...non parlo dei governi.. parlo di organizzazioni molto più in alto...
    Adesso vogliono robotizzare i bambini e metterci anche i microchip...
    Certo si spende meno a controllare i robottini umani che costruire pericolose bombe nucleari... certo con le bombe nucleari morirebbero anche loro... Svegliatevi...

    RispondiElimina

Spero che l’articolo che ho scritto ti abbia dato delle informazioni utili.
Ti sei iscritto a questo blog?
Mi farebbe molto piacere ricevere un tuo commento. Mi aiuta nel proseguire il mio lavoro di diffusione di nuovi modi per stare bene e vivere serenamente.
Ti ringrazio inoltre se vorrai iscriverti nel mio blog e condividere questo articolo sui social.
Translate in Italian language.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

Dona a chi impiega il suo tempo per gli altri con amore e altruismo. dona per alimentare il bene.

ATTENZIONE A TUTTI I SITI INTERNET

COMPRESO QUESTO...
ATTENZIONE Le informazioni contenute in questo sito(anche se selezionate con attenzione) come in tantissimi altri siti internet,sono di carattere informativo e generico, pertanto devono solamente essere usate a scopo didattico e NON per diagnosi su se stessi o su terzi, NON per scopi terapeutici, NON per automedicazione. In NESSUN CASO le informazioni presenti in questo sito si sostituiscono al parere di un medico. Pertanto si esortano i visitatori a rivolgersi IN OGNI CASO al proprio medico per avere dei pareri seri e professionali sul proprio stato di salute e sulle eventuali terapie da adottare. I gestori del sito non si assumono responsabilità per danni, di qualsiasi natura, che l'utente, attingendo le informazioni da questo sito, potrebbe causare a se stesso a o terzi, derivanti da uso improprio o illecito delle informazioni riportate in questo sito, o da errori e imprecisioni relativi al loro contenuto, o da libere interpretazioni, o da qualsiasi azione che l'utente del sito possa intraprendere autonomamente e disgiuntamente dalle indicazioni del proprio medico curante.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.