21 aprile 2011

LE PIANTE MAGICHE - di raymond bard

AMARANTO - Posto sotto il dominio del Sole, si ritiene che il fiore, conservato in un sacchettino e portato al collo, in tasca o comunque a diretto contatto del corpo, favorisca l'equilibrio fisico; preserva il soggetto dalle malattie e tiene lontana la principale nemica dell'uomo: la vecchiaia.


Questa pianta possiede la capacità di non appassire, infatti anche secche, le sue foglie conservano il colore originale senza sbiadire e, se vengono poste nell'acqua, tornano fresche d'aspetto.


Anticamente si pensava che questo fiore donasse l'immortalità per cui pare rientrasse nei componenti base dell'elisir di lunga vita, in cui era racchiuso il segreto dell'eterna giovinezza. Sempre nell'antichità l'amaranto veniva usato nell'allestimento delle tombe dei personaggi potenti, o nei funerali di personalità influenti.


E' una pianta erbacea annuale, con le infiorescenze raggruppate in spighe o pannocchie ascellari o terminali, erette o pendenti. Coltivata per ornamento e facilmente reperibile in Italia. La sua fioritura avviene da agosto alla fine dell'autunno.
Per quanto riguarda l'uso da farsi delle piante citate, a meno che non sia consigliato un altro modo specifico, basta tenerne un fiore o quache foglia o un pezzetto di radice sempre con sè nel portafoglio in tasca.






ORTICA - Considerata una pianta sacra a Venere, sembra che predisponga alla lussuria. Un'antica ricetta di Petronio suggerisce, per favorire i rapporti sessuali languenti, di porre sotto il materasso, per un mese, un sacchettino contenente foglie secche di ortica. Secondo Alberto il Grande, l'ortica tenuta in mano con del millefoglie allontana la paura dei fantasmi. Anticamente veniva usata per combattere le paralisi, i reumatismi articolari e l'impotenza, anche se con risultati di modesta entità.

Nessun commento:

Posta un commento

Questo post ti è stato utile?
Mi aiuteresti a far Crescere questo Blog ?
Puoi Commentare , Condividere e anche fare una piccola Donazione


Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

VEDI TUTTO IN VERSIONE WEB

VEDI TUTTO IN VERSIONE WEB

Regolatore di carica consigliato per il prossimo seminario di COSTRUIAMO INSIEME UN MINI IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Questo regolatore solare si adatta automaticamente al sistema solare a 12V o 24V e con tutte le protezioni necessarie per la massima tranqui...

INTEGRATORI

BENESSERE

Macrolibrarsi

Scrivi a Raymond Bard @: raymondbard@hotmail.it

Nome

Email *

Messaggio *

POST PIÙ POLOLARI DEGLI ULTIMI 7 GIORNI