14 aprile 2012

RICORSO ALL'IDONIETà RILASCIATA DAL MEDICO DEL LAVORO - EX ART. 41 D. Lgs. 81/2008 ALL' ASL TERRITORIALE

 VALUTAZIONE DEI RICORSI CONTRO IL GIUDIZIO DI IDONEITÀ/NON IDONEITÀ AL LAVORO ESPRESSO DAL MEDICO COMPETENTE DELL’AZIENDA

L’art. 41 del D. Lgs. 81/08 prescrive che tutti i lavoratori, esposti professionalmente ai rischi previsti dalla normativa vigente, devono essere sottoposti a sorveglianza sanitaria effettuata da un medico competente. Il medico competente dell’azienda, al termine degli accertamenti sanitari svolti nel corso delle visite mediche preventive e periodiche, conclude esprimendo un giudizio che può essere di idoneità oppure di inidoneità parziale o temporanea o totale del lavoratore alla mansione specifica.

Contro il giudizio del medico competente è ammesso il ricorso, entro 30 giorni dalla data di comunicazione del giudizio medesimo, all’organo di vigilanza (SPISAL) territorialmente competente che dispone la conferma, la modifica o la revoca del giudizio stesso (art. 41 comma 9 del D. Lgs. 81/08) 


Ricorso contro il giudizio del medico competente (art. 41 del D.Lgs. 81/08) contro il giudizio di:

idoneità,
idoneità parziale, temporanea o permanente, con prescrizioni o limitazioni,
inidoneità temporanea
inidoneità permanente

alla  mansione, espresso dal Medico Competente aziendale.

Il lavoratore o la  ditta possono presentare ricorso alla asl territoriale, entro  30 giorni dalla  comunicazione di tale giudizio, utilizzando il  modello preposto.


 A CHI VA PRESENTATO IL RICORSO
Il ricorso va presentato presso lo SPISAL dell’ULSS nel cui territorio è ubicata l’azienda in cui è occupato il lavoratore.





Spett. AZIENDA ASS N.*Via *******
****

AL RESPONSABILE DELLA SOC
Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro
Fax n. *******

OGGETTO: RICORSO EX ART. 41 D. Lgs. 81/2008
Il/la sottoscritto/a ______________________________________________________
nato/a ______________________________________ il _______________________,
residente a _________________________, in via _____________________________
n. telefonico ________________________
premesso
- che il/la medesimo/a è dipendente della __________________________________
- con sede operativa a _________________________________________________
- via _______________________________________________________________
- con la mansione di ________________________________
- che ai sensi dell’art. 41 del D.Lgs. 81/2008 il medico competente della ditta/società
ha effettuato, in data ______________, l’accertamento preventivo / periodico;
- che in data ________________ è stato comunicato per iscritto allo/a scrivente il
giudizio allegato alla presente (allegato n. 1);
- ritenuto che (esposizione dei motivi del ricorso) ________________________________________
___________________________________________________________________________________
___________________________________________________________________________________
ricorre avverso il citato giudizio ai sensi dell’art. 41 del D.Lgs. 81/2008.
Si allega:
1) giudizio del M.C.
2) eventuale documentazione medica
3) …………………………………..
Luogo e data, _________________________
FIRMA

Nessun commento:

Posta un commento

Questo post ti è stato utile?
Mi aiuteresti a far Crescere questo Blog ?
Puoi Commentare , Condividere e anche fare una piccola Donazione


Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

VEDI TUTTO IN VERSIONE WEB

VEDI TUTTO IN VERSIONE WEB

INTEGRATORI

BENESSERE

Macrolibrarsi

Scrivi a Raymond Bard @: raymondbard@hotmail.it

Nome

Email *

Messaggio *

POST PIÙ POLOLARI DEGLI ULTIMI 7 GIORNI