28 marzo 2013

L’obesità influenza i meccanismi ormonali e il metabolismo cellulare e per questo motivo si diventa infertili



E-mailStampa
botero_adamo_ed_evaL'obesità può essere causa di infertilità, anche tra le persone che ricorrono alla fecondazione in vitro (IVF). Sulla rivista Human Reproduction è stato pubblicato dalla Commissione ESHRE "sulla Legge e sull’Etica" un dibattito che esamina il ruolo dell’obesità sia nei concepimenti naturali, che nella fecondazione assistita, e il loro impatto sulla progressione della gravidanza e sulla salute del nascituro.
L’obesità influenza i meccanismi ormonali e il metabolismo cellulare e per questo motivo può ridurre il potenziale riproduttivo. L’eccesso di peso porta, in primo luogo, ad una bassa frequenza di ovulazione e riduce le probabilità di concepimento. Per quanto riguarda l’uomo sono stati effettuati meno studi, però è chiaro che l’obesità porta anche in questo caso degli scompensi ormonali.
Nell’ambito della fecondazione in vitro ci sono evidenze che mostrano come le donne in sovrappeso o obese, che necessitano di una più alta dose di gonadotropine, hanno una più bassa probabilità di gravidanza e un aumentato tasso di aborti spontanei. La perdita di peso, oltre che a migliorare la fertilità, è importante anche per limitare l’insorgenza di complicazioni durante la gravidanza (come il diabete gestazionale, disordini ipertensivi, etc), ma soprattutto per ridurre il rischio di anomalie congenite e sindromi metaboliche nel nascituro.
Per questo è necessario condurre sempre uno stile di vita adeguato: ridurre le calorie con diete prescritte dal medico e fare moderata attività fisica. L'obesità non solo mette a rischio il sistema cardio-circolatorio, ma può ridurre considerevolmente la propria fertilità.
Tratto:http://www.vitachenasce.org/vita-che-nasce-riproduzione/fertilita-obesi-sovrappeso-ivf.html
SCRITTO D A C.VALERI S.PAPPALARDO

Nessun commento:

Posta un commento

Questo post ti ha dato informazioni utili ?
Un tuo commento mi aiuta a migliorare e nel proseguire la mia Mission.
Ti ringrazio inoltre se vorrai iscriverti nel mio blog e condividere questo articolo nei tuoi social.

Clicca su post più vecchi

Clicca          su       post più vecchi

Dr. David Cardano - Come eliminare pensieri e emozioni negative, il qui e ora

COME ELIMNARE I PENSIERI E LE EMOZIONI NEGATIVE Ho conosciuto e incontrato centinaia di persone nel mio lavoro e ad oggi come dottore in psi...

Macrolibrarsi

Scrivi a Raymond Bard @: raymondbard@hotmail.it

Nome

Email *

Messaggio *